Docente Celozzi Vincenzo Pio

Pannello di gestione docente

E-mail
vincelhorn@gmail.com  
Curriculum
Vincenzo Celozzi si diploma in corno nel 2005 con il massimo dei voti, presso il Conservatorio U. Giordano di Foggia, sotto la guida del M° A. Falcone.

Inizia presto a frequentare corsi di specializzazione di Musica da Camera e di Formazione Orchestrale conseguendo la qualifica di “Professore d’Orchestra” presso il Teatro Lirico Sperimentale A. Belli di Spoleto, successivamente la qualifica in “Alta Formazione Musicale, specializzazione in Professore d’Orchestra” presso il consorzio ForCoop di Pescara in collaborazione con L’Orchestra Sinfonica Abruzzese e l’Accademia Musicale Pescarese.

Nel 2008 si specializza presso Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma seguendo il “Corso integrato per Ottoni in Orchestra”, sotto la guida dai maestri Andrea Conti e Andrea Lucchi.

Ha continuato lo studio della tecnica cornistica principalmente con Luca Benucci, ed in corsi con altri solisti di fama internazionale come Luciano Giuliani, Dale Clevenger, Berry Tackwell.

Ha suonato come Primo Corno ed Assistente al Primo Corno in orchestre nazionali ed internazionali come la Rossini di Pesaro, Orchestra Sinfonica La Verdi di Milano, l’Orchestra del Teatro Marruccino di Chieti, la Italian Philharmonic Orchestra con cui ogni anno svolge tournèe in Cina, inoltre ha collaborato come Terzo Corno con l’Orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari.
Nel 2018 ha collaborato come primo corno con l’Orchestra di Roma per un’importante tournèe nelle maggiori sale da concerto del Giappone e attualmente collabora con l’Istituzione Sinfonica Abruzzese con sede a l’Aquila.

Si è esibito in qualità di solista eseguendo il Concerto per corno e orchestra n°2 in Mib K417 di Mozart e il Concerto per corno e orchestra n°3 in Mib K447 dello stesso autore.
Per trasmissioni televisive in diretta Rai1, si esibisce con la pop-orchestra pugliese Suoni del sud.

Ha inciso, per l’etichetta discografica Bongiovanni di Bologna, il disco Mercadante ritrovato, eseguendo il duetto per corno e soprano nell’opera inedita Messa a grande orchestra per quattro voci di Mercadante e, per la casa discografica Dynamic, il disco La Daunia Felice di Paisiello, suonando il corno naturale con l’Orchestra Collegium music diretta da Federico Guglielmo.

In ambito cameristico ha collaborato con numerosi ensemble, tra i quali “I solisti dauni”, l’Ottetto di fiati European wind soloist, Trio e Quartetto di corni, svolgendo attività concertistica in Italia, Germania, Austria e Algeria. Ha tenuto un concerto con l’Ensemble di Ottoni della IPO “Italian Philharmonic Orchestra” presso Istitute of Scienze and Tecnologiy di Pechino (Cina).

È arrangiatore ufficiale del Festival Internazionale ITALIAN BRASS WEEK che vanta ottoni di fama internazionale, quali Joseph Alessi, Yigal Meltzer, Øystein Baadsvik, Roger Bobo, Steven Mead, Hermann Baumann, Dale Clevenger, Stefan de Leval Jeziersky, Sarah Willis.
I suoi arrangiamenti per gruppi di Ottoni sono stati eseguiti dai solisti della New York Philharmonic, dagli ottoni del Maggio Musicale Fiorentino, dal trio di ottoni della Israel Philharmonic, oltre che in numerosi festival in Spagna, Grecia, Germania, Giappone.

Le sue composizioni e gli arrangiamenti sono pubblicati presso la casa editrice “Accademia2008”.  
Creazione
17/01/2019  
Ultimo aggiornamento
24/04/2019