Docente Iaccarino Filomena

Pannello di gestione docente

Sede
Foggia  
E-mail
iaccarinofilomena@hotmail.it  
Orario delle lezioni
Lettura Cantata : Venerdì dalle 13,00 alle 15,00 Ear Training : Martedì dalle 13,00 alle 15,00. Le lezioni sono iniziate e proseguono regolarmente. Preaccademico : per ogni corso sono previste 2 lezioni settimanali complete di tutte le materie previste all'interno del corso stesso e attività di laboratorio.  
Avvisi e variazioni d'orario
Lezione di Lettura cantata : Martedì 5 marzo alle 16,00. Libro da comprare: Emilia Gubitosi/Gennaro Napoli: Il libro del Canto corale. Per il resto useremo dispense che provvederete a fotocopiare.  
Curriculum
Viene avviata fin da piccola età allo studio della Musica, avendo manifestato precoci attitudini. Dopo un primo saggio di Pianoforte all'età di otto anni, cui assisteva il M° Camillo Baccigalupi (validissimo didatta di Pianoforte, per oltre trent'anni docente al Conservatorio di Musica di Foggia) che fortemente incoraggiava a proseguire tale studio.
Dopo alcuni anni, sostiene con esito positivo l'ammissione alla scuola di Pianoforte presso il prefato Conservatorio e, qualche anno dopo viene ammessa anche alla scuola di Organo e Composizione Organistica. Contemporaneamente agli studi musicali, consegue la Maturità presso l'Istituto "Roncalli" di Manfredonia, nel contempo, inizia l'attività pianistica.
Nel 1992 consegue il Magistero di Pianoforte con la Pro/ssa Lucia Di Cecca, dopo aver studiato anche con il M° Fioravante Rinaldi. Si perfeziona con Milena Lazarova e Milena Mollova (direttrice dell'Accademia di Stato di Sofia). L'anno successivo, oltre a frequentare il tirocinio di Pianoforte, si diploma in Organo e Composizione Organistica con il M° Giovanni Clavorà Braulin. Oltre ad aver eseguito diversi concerti, abbozzava diverse composizioni alternando l'attività compositiva con quella della direzione della Corale delle Assembee A.D.I. (TO). Successivamente al conseguimento del Magistero di Organo, si iscrive all'Accademia Internazionale Musicale di Pescara al corso di Maestro Collaboratore per il Teatro Lirico, dove riceve lezioni dal M° Bruno Mezzena e dal M° Umberto Cattini (quest'ultimo, già Maestro di Riccardo Muti al Conservatorio di Musica di Milano) conseguento il Titolo nell'Ottobre del 1996. Contemporaneamente a detto corso frequenta la scuola di Didattica della Musica (corso quadriennale più anno di tirocinio abilitante) presso il Conservatorio di Foggia diplomandosi nel 1998. Corsi di formazione ed approfondimento didattico con Clara Perra sul metodo Abreu. Da questo ultimo periodo, riprende lo studio della Composizione con M° Cesare Tancredi, ultimando i propri lavori e intraprendendo lo studio della Strumentazione per Banda e varie nozioni sia di Direzione d'orchestra e Orchestrazione. Materie, queste, che ha avuto modo di approfondire con i Maestri Kurt Redel e Yuri Simonov durante le lezioni mensili e Master a Lugano nel 2005 e 2006. Dal periodo de conseguimento dei Magisteri, ha progressivamente allargato il campo del concertismo, dirigendo anche diversi concerti per Coro. Allo stato vanta una buona attività concertistica oltre ad essere autrice di molta musica sia vocale che strumentale.
Nell'attività compositiva, sono presenti circa trecento lavori di cui tredici concerti per strumenti solisti e Pianoforte, nonché due composizioni dedicate a S.S. Giovanni Paolo II e all'ex Presidente della Repubblica On. O.L. Scalfaro i quali, si sono premurati a ringraziare con Attestazione. Tra i lavori, vi sono sia trascrizioni che vari testi teoretici non comuni. Le case editrici che hanno pubblicato le opere sono:
Eufonia (Pisogne-BS)
Santabarbara (Bellona - CE)
Pagina 3 (Foligno - (PG)
Il Castello (Foggia)
Bastogi (Foggia)
Armelin (Padova)
I.M.G. (Grottaminarda-AV)
Tschaikowsky
Da quanto presentato, ha ottenuto idoneità per i seguenti insegnamenti : Pianoforte Principale e Complementare, Accompagnatore al Pianoforte, Teoria e Solfeggio, Organo Complementare, Elementi di Composizione per Didattica, Lettura pianistica per Didattica, Lettura Vocale Pianistica e Pedagogia della Musica. I Conservatori che hanno assegnato le su indicate idoneità sono: Alessandria, Cuneo, Pesaro, Matera, L'Aquila, Ceglie Messapica, Campobasso, Potenza, Reggio Calabria, Trapani, Palermo, Foggia e Cagliari; mentre altre idoneità si sono ottenute presso il Liceo Mus. Pareggiato di Ancona e il Liceo Classico "F. Petrarca" di Arezzo.
Ha svolto le funzioni di Maestro collaboratore sia nel corso di Lineamenti di Orchestrazione, Tecnica e Gestualità Direttoriale presso il Conservatorio di Musica di Foggia, che assistente al corso di Strumentazione per Banda a Castelfidardo e Numana (AN). Nello stesso periodo, è stata componente per tre volte della commissione giudicatrice di altrettanti concorsi pianistici europei svolti a Taranto, oltre ad aver tenuto due incontri a Lecce dove ha illustrato sia i problemi interpretativi che l'analisi di pezzi pianistici di Ravel, Liszt, Schumann e Mussorgsky. Nel 1998 ha tenuto presso l'Accademia "S. Mercadante" di Numana (AN) un Master Classes trattando la Vocalità, Tecnica Direttoriale e Studio di parti Vocali riguardanti gli autori: Rossini, Donizetti, Bellini, verdi e Wagner. Lo stesso Master è stato ripeturo a Poggio e Massignano (AN) con lo studio di opere appartenenti a Giordano, Puccini e Boito. Nello stesso periodo (1997 e 1998) è stata invitata 3 volte in giuria della commissione die Concorsi Internazionali di Canto a Manfredonia (FG).
Corsi di perfezionamento della Didattica della Formazione Musicale e del Pianoforte SIEM e CEDAM svolti a Bari e Chiavari (GE), organizzati dal Ministero della Pubblica Istruzione.
Nel Maggio del 2000 ha partecipato alla VII Rassegna Giovani Talenti Compositori a Messina. Ha tenuto Corsi di Ritmica della Musica Contemporanea con Laboratorio e Analisi di brani scritti dal 1950 in poi e da compositori viventi (Messina 2007-2009).
Dal 1997 al 2003, ha seguito presso il Conservatorio di Musica di Foggia i seguenti corsi:
Attività di Formazione e Didattica; Strumentazione per Banda; Lineamenti di Orchestrazione, Gestualità e Tecnica direttoriale; Corso Superiore di Teoria e Solfeggio; Analisi di Concerti per Fiati; Nozioni di Composizione Dodecafonica; I Vari Tipi di Analisi Musicale.
Attività Artistica : Formazione da Camera, Direttore del Coro delle Assemblee A. D. I. Nazionale (To) anche in qualità di Organista. Maestro Collaboratore e Cembalista in Orchestra nelle Opere di Parisotti e Donizetti all' Accademia internazionale di Pescara (1995-1996).
Didatta di pianoforte e pianista accompagnatrice presso la stessa Accademia dal 1996 al 2002. Conferenza (in qualità di docente) nell'ambito dei Corsi di Musicoterapia, "L'influenza segreta della musica" (Eboli).
Corsi in qualità docente di Tecniche di consapevolezza corporea, presso ASL (attraverso lo yoga dinamico applicato all'ascolto strutturale e formale della musica classica), 2007-2008. Messina, Salerno.
Arena di Verona per le opere: Barbiere di Siviglia, Aida e come pianista per i Balletti sia nella Stagione estiva che in quella invernale sotto la direzione del M° Maurizio Arena.

Pubblicazioni:
17 Testi Teoretici Vari
21 Trascrizioni
52 Testi di Solfeggio
112 Composizioni per Voci
24 Titoli professionali
148 Composizioni per Strumenti Vari

Titolare della Cattedra di Teoria, ritmica e percezione musicale al Conservatorio di Foggia.


 
Attività interna di produzione e ricerca
Attiva nella produzione di Lavori didattici finalizzata all'aggiornamento delle metodologie didattiche rendendole conformi ai tempi odierni e all'evoluzione pedagogica che, in questi ultimi anni hanno segnato una grande svolta conseguentemente ai continui cambiamenti di Ordinamento da parte del Ministero. Sperimentazione attraverso gli allievi di metodologie di laboratorio e del far musica d'insieme secondo gli insegnamenti della percussionista Clara Perra e del rivoluzionario metodo Abreu.  
Creazione
16/07/2013  
Ultimo aggiornamento
27/02/2019