Docente Galasso Giovanni

Pannello di gestione docente

Sede
Foggia  
E-mail
galagio66@gmail.com  
Orario delle lezioni
Giovedì 13,00 - 20,00 Venerdì 08,00 - 13,00  
Curriculum
GALASSO GIOVANNI, nato nel 1966, ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio di Musica “Tito Schipa” di Lecce, diplomandosi in Fagotto, col massimo dei voti, sotto la guida del M° Patrick De Ritis ( attuale 1° Fagotto dei Wiener Symphoniker ). Si è successivamente perfezionato presso l’Accademia Musicale ”Ottorino Respighi” di Assisi (Pg) col M° Milan Turkoviç; presso le Accademie di Montefiascone (Vt), San Benedetto del Tronto (Ap), Ascoli Piceno e Pescara col M° Patrick De Ritis e con il M° Marco Costantini. Ha vinto numerosi premi, sia da solista che in quintetto di fiati, in Concorsi Nazionali ed Internazionali quali: Capri (Na), Taranto, Sannicandro Garganico (Fg), Polla (Sa), Locorotondo (Ba), Lamezia Terme (Cz), Sorrento (Na), Santa Maria a Vico (Ce), Matera. Ha svolto attività didattica, insegnando Fagotto, presso i Conservatori: “A. Corelli” di Messina, “U. Giordano” di Foggia, “E.R. Duni” di Matera e “F. Cilea” di Reggio Calabria. Nel 1989, in Umbria, ha partecipato, come 1° Fagotto, alla rappresentazione e incisione per la Bongiovanni, del “Barbiere di Siviglia” di F. Morlacchi. Ha collaborato, come 1° Fagotto, con varie orchestre quali: l’Orchestra Sinfonica di Lecce, l’Orchestra Sinfonica della RAI di Roma, l’Orchestra della Magna Grecia di Taranto, l’Orchestra Filarmonia Mediterranea di Cosenza, l’Orchestra della Provincia di Matera e l’Orchestra Sinfonica di Bari, ove ne ha ricoperto il posto dal 1991 al 2006. In questa lunga attività orchestrale ha potuto esibirsi sotto la direzione di prestigiosi direttori quali: M. Marvulli, B. Brott, W. Proost, C. Mandeal, D. Renzetti, A.M. Giuri, K. Von Abel, R. Giovaninetti, M. André, C. Iwamura, P. Bellugi, N. Samale, B. Aprea, D. Oren e con celebri solisti quali: A.Ciccolini, B. Lupo, U. Ughi, B. Belkin, M. Quarta, H.J. Schellenberger, P. De Ritis, V. Mariozzi, F. Meloni, K. Ricciarelli. Nel 2001 ha partecipato con l’Orchestra Sinfonica di Bari alle tournèes di Belgio e Olanda, nel 2001, 2002, 2003 al “Festival dei Due Mondi” di Spoleto, nel 2005 a Leon (Spagna). Sempre con l’Orchestra di Bari, si è esibito da Solista nella Sinfonia Concertante di W.A. Mozart (per quattro fiati e orchestra), nel Concerto in mi minore n° 6 di A.Vivaldi (per Fagotto e orchestra), nel Concerto Grosso in fa maggiore di G.F. Ghedini (per cinque fiati e orchestra) e nel Concerto in fa maggiore op.75 di C.M. von Weber (per Fagotto e orchestra). Attualmente insegna fagotto presso il conservatorio “U. Giordano” di Foggia, e svolge attività orchestrale, concertistica sia da solista e in formazioni cameristiche varie.



 
Creazione
16/07/2013  
Ultimo aggiornamento
15/01/2019