Docente Orlando Maria Gabriella

Pannello di gestione docente

Sede
Foggia  
E-mail
gaborl@tiscalinet.it  
Orario delle lezioni
Martedi , giovedi ore 14.00/20.00  
Sito
www.gabriellaorlando.it  
Curriculum
Ha completato la formazione accademica conseguendo con il massimo dei voti i diplomi in Pianoforte, Composizione, Strumentazione per Banda, Musica Corale e Direzione di Coro presso i Conservatori “U. Giordano” di Foggia, “N. Piccinni” di Bari e “Santa Cecilia” di Roma.

Allieva dei maestri Hector Pell e Sergio Cafaro (pianoforte), Teresa Procaccini, Edgar Alandia e Franco Donatoni (composizione), Arturo Sacchetti (organo e canto gregoriano), Giuseppe Piccillo (direzione di coro), si è perfezionata presso l’Accademia Chigiana di Siena, l‘Accademia Nazionale “S. Cecilia” di Roma, la Scuola Civica di Milano, l’Accademia Pescarese. Le è stato conferito con il massimo dei voti il “Diploma superiore di perfezionamento” istituito dal Ministero Università e Ricerca.

Laureata in Giurisprudenza presso l’Università “Carlo Bo“ di Urbino (Tesi economico-finanziaria in Scienza della Finanze) e in Discipline Musicali (“cum laude”, con una tesi sulle “Sonate di Domenico Scarlatti”), con decreto del Presidente della Repubblica del 2 giugno 2017 è stata insignita dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana”.

Vincitrice di concorsi nazionali e internazionali pianistici quali: “Città di Caserta”, ”Penisola Sorrentina”, ”Città di Velletri”, “Città di Roma”, ”Rovere d’oro di Imperia”, ”Concorso Schubert”, ha intrapreso da giovanissima una brillante attività di pianista sia in qualità di solista che in formazioni cameristiche di prestigio collaborando con importanti complessi e solisti di fama internazionale (”I solisti Aquilani”, “I Virtuosi di Praga”, il “Sebastian String Quartett” dell’Accademia Musicale di Zagabria, “Orchestra Fiorentina ”, “Orchestra ICO di Taranto”, Girolamo Bottiglieri, 1° violino Quatuor de Geneve, Alessandro Perpich, Javier Garcia Moreno, Joaquin Palomares).

Ha tenuto oltre 800 concerti in Italia ed all’estero per prestigiose istituzioni musicali, società di concerti ed Università di importanti città. Solo per citarne alcune: Spagna (Madrid, Albacete, Malaga, Bilbao, Valencia, Linares, Nerja, Siviglia), Belgio (Bruxelles, Hasselt, Anversa), Germania (Berlino, Monaco, Posdam) Francia (Parigi, Lione), Austria (Vienna, Innsbruck, Salisburgo), Turchia (Istanbul, Ankara, Antalya) Svizzera (Lucerna, Lugano), Rep. Ceca (Praga, Brno, Kromerich), Slovenia (Fiume, Lubliana), Montenegro (Herceg Novi), Polonia ( Cracobia, Breslavia) ecc.
E’ stata ospite di associazioni concertistiche italiane quali: “Società Filologica”, “Concerti in Sala Barozzi”, “ Teatro delle Erbe” di Milano; ”Concerti della Accademia Filarmonica”, di Bologna; “Fondazione Piccinni”, “Auditorium La Vallisa”, “Sala Concerti– Teatro Petruzzelli” di Bari; “Società Filarmonica”, “Classica alla Scuola Sant’Anna” di Pisa; “Casa della Musica” di Parma; “Camerata Salentina presso il Politeama Greco di Lecce”; ”Rassegna Internazionale di Musica da Camera” presso la Sacrestia del Borromini”, “Concerti a Palazzo Braschi” e “Auditorium della Banca d’Italia” di Roma; ”Amici della Musica” di Brescia; “Concerti alla Chiesa di Dante”, “Agimus- Aula Magna Careggi” di Firenze; “Circolo degli Ufficiali” e “Circolo della Stampa” di Torino; ”Amici della Musica- Teatro Giordano” di Foggia; ”Associazione Dino Ciani” di Stresa;”Concerti al Ridotto del Comunale” di Ferrara; ”Società Concertistica Universitaria” di Messina; “Teatro di Donna Fugata” di Ragusa; “Parco Archeologico- Chiesa di S. Nicolò dei Cordari” Siracusa; “Associazione pianistica internazionale”, “Fondazione Luigi Bon” di Udine; “Sala dei Notari” e ”Università degli stranieri” di Perugia”; ”Teatro Comunale ” di Grosseto; “Teatro Diego Fabbri” di Forlì; ”Teatro Marrucino” di Chieti; ”Concerti al Palazzo Mocenigo” di Venezia, “Teatro Diana“ di Napoli; “Auditorium delle Generali” di Trieste; “Associazione Concerti” di Gressoney; “Ama Calabria”; “Teatro de la Ville” Aosta; “Auditorium” di Gorizia; “Circolo degli Ufficiali della Marina” di Taranto; “Lyceum” di Catania; “Filarmonica Umbra” ed altre.

Appassionata di teatro e di letteratura, ha scritto e realizzato numerosi concerti-poetici che hanno visto la partecipazione di celebri attori del panorama teatrale e cinematografico italiano quali: “Concierto de Alma. Suoni, profumi, ricordi” con Michele Placido, “Van gli effluvi delle rose. Salotto di fine 800” con Ugo Pagliai e Paola Gassman, “Clair de lune. Un viaggio tra finito ed infinito” con Sebastiano Lomonaco, ”Donna da (a)mare” con Cesare Bocci, “Musiche di poesia, poesie di musica “ con Sergio Rubini, “Dante….Musica, parole, simboli" con Mariano Rigillo, “Ritratto di donna” con Sebastiano Somma, “Coco Chanel le blanc et le noir” con Daniela Poggi. Questi lavori, apprezzati dalla critica specializzata, sono stati presentati in diverse città italiane quali : Teatro TBM di Roma, Sala dei Notari di Perugia, Fossombrone Teatro Festival, XXXV Festival Internazionale Notomusica, Festival della Poesia di Parma, Teatro Diego Fabbri di Forlì, Teatro Comunale di Pinerolo, Festival Internazionale di Musica di La Spezia, Borgo dei Fieschi di Rapallo, Biblioteca Nazionale di Bari, Festival Internazionale Savinese, Emilia Romagna Festival, Festival del Mare di Monfalcone, Plautus Festival di Sarsina, Castelbrando di Treviso.

Attiva come compositrice, l’attuale catalogo comprende circa sessanta lavori per diversi organici, opere teoriche e didattiche, antologie e raccolte per coro polifonico. Sue composizioni sono state eseguite nell‘ambito di rassegne e festival nazionali ed internazionali (Teatro delle Erbe di Milano, Musica-Pro di Assisi, Associazione Lualdi di Campobasso, Basilica Mariana di Loreto, Basilica Sant’Antonio di Padova, Teatro Lirico di Donesk-Russia, Associazione italo-francese di Lyon).

Fondatore e Direttore del Coro Polifonico Gaudium di San Severo ha tenuto più di 150 concerti in importanti basiliche ( S. Pietro in Roma, Sala Paolo VI in Vaticano, Basilica Inferiore e Superiore di S. Francesco in Assisi, Basilica Antoniana di Padova, Santuario di Loreto, Duomo di Napoli, Santuario Santa Maria delle Grazie di San Giovanni Rotondo ecc.) effettuando diverse registrazioni discografiche. Ha inciso per la Epidauro Classic.

Vincitrice del Concorso Nazionale di Stato “per esami” del 1990, è docente di ruolo presso il Conservatorio di Musica “U. Giordano” di Foggia.
 
Creazione
12/04/2013  
Ultimo aggiornamento
19/12/2018