Docente Masi Laurent

Pannello di gestione docente

Sede
Foggia  
E-mail
laurentmasi57@gmail.com  
Curriculum
Ha iniziato gli studi musicali con il pianoforte con Teresa de Rogatis, in seguito si è diplomato in flauto sotto la guida del padre Jean-Claude. Ha seguito i corsi di perfezionamento di Lukas Graf, Maxence Larrieu, con Conrad Klemm per la ”Alexander Tecnique” e con Giorgio Pacchioni a Pamparato (Cn) per il traversiere. Ha frequentato il DAMS di Bologna ad indirizzo musicale. Con il “Trio strumentale di Napoli” con Fiorella e Nando Calcaviello (violoncello e pianoforte), è stato vincitore del concorso “Auditorium” indetto dalla RAI, ha effettuato varie registrazioni televisive e radiofoniche per la RAI UNO e RAI Radio Uno e la Radio della Svizzera Italiana. Ha collaborato in qualità di primo flauto con l’”Orchestra Scarlatti” di Napoli, l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio “Umberto Giordano” e “Suoni del Sud” di Foggia, con l’orchestra dell’Unione Musicisti Napoletani. Ha suonato in duo con i chitarristi Umberto Leonardo e Raimondo Di Sandro e i pianisti Susy Babuscio e Giuseppe Fagnocchi. Ha effettuato concerti e tournée in Francia, Grecia, Svizzera, Germania. È stato componente del gruppo “Media Aetas” di Roberto De Simone, e collaborato con il burattinaio Salvatore Gatto e la compagnia teatrale “Cerchio di Gesso”. E' stato componente in vari gruppi da camera con il traversiere e il flauto diritto. Ha partecipato alla Biennale di Venezia con il gruppo di musica antica “De ghironda e cantu” di Roberto Ciavarella. Membro dell’Associazione “Unione Musicisti Napoletani” ha effettuato numerosi concerti con il violoncellista Giacinto Caramia. Ha partecipato a varie edizioni della rassegna di musica contemporanea “Festival Pontino” con esecuzioni in prima assoluta in Italia di Evangelisti e Louis De Pablo. Ha suonato sotto la guida dei direttori Gavazzeni, Piemontese, Renna, Pradella, Caracciolo, Angius, Montebello, Varela, Zigante, Martin ecc. Da più di un ventennio è coordinatore delle attività di ricerca e artistiche del Conservatorio “Giordano” e coordnatore della rassegna “Musica nelle Corti di Capitanata” giunta alla XX edizione. In qualità di giurato è stato invitato a partecipare a vari concorsi flautistici nazionali. È referente del Dipartimento degli strumenti a fiato del Conservatorio “Giordano” di Foggia. In collaborazione con il flautista-ricercatore Marco Gaudino, ha approfondito lo studio e la ricerca dell’influenza della glottide e delle corde vocali negli strumenti a fiato con particolare attenzione alla tecnica flautistica.

 
Creazione
12/04/2013  
Ultimo aggiornamento
09/01/2018